A passeggio per Broadway dove c’è moltissima Italia – testo e foto di Graziano Graziani

0

graziani-broadway

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Broadway Bridge non è particolarmente romantico, come il nome suggerirebbe. Una struttura in metallo, più pragmatica che bella, sorregge un doppio livello di scorrimento, uno per le macchine e uno per i treni. Si innalza all’altezza dei due piloni, ma per il resto scorre liscio come una tavola. Ed è tutto. D’altronde Inwood, all’estremo nord dell’isola di Manahattan, non è certo meta di pellegrinaggi turistici: è anzi un quartiere residenziale, con un grande parco che conferisce alla zona un’atmosfera ben diversa da quella frenetica del resto dell’isola. La mia passeggiata urbana comincia da qui. L’idea è di percorrere tutta la Broadway da nord a sud: l’unica strada che taglia per intero Manahattan, quella che serpeggia tra le altre avenue e mette in discussione la vocazione all’ortogonalità del nucleo storico di New York. (…)

 

Potete leggere l’articolo integrale su Reportage n. 28 in libreria e acquistabile in cartaceo e in ebook sul nostro sito.

About author

No comments

REPORTAGE inaugura il nuovo spazio DISCUSSIONI

REPORTAGE inaugura sul sito Discussioni: un nuovo spazio di confronto e approfondimento, per indagare problematiche urgenti di attualità. Per chiunque volesse sottoporre alla redazione articoli, ...