Numero 51

10.00

Descrizione

Comunicato stampa n. 51

Ospite particolare del nuovo numero di Reportage è Dacia Maraini, che in una lunga intervista a Maria Camilla Brunetti racconta la storia della sua famiglia, i suoi libri, l’amore con Moravia e l’amicizia con Pier Paolo Pasolini nel centesimo anno della nascita di questi.  Il reportage di apertura è dedicato alla guerra in Ucraina: Ilaria Romano ha sentito le voci dei giovani artisti di Kiev, che parlano dell’evoluzione della loro sensibilità per via di un conflitto che non accenna a concludersi. Segue, per contro, un resoconto dei problemi dei cittadini russi residenti in Italia, impossibilitati ad accedere ai loro conti e osteggiati dall’opinione pubblica in seguito alle sanzioni contro Putin. Il servizio è di Michela A.G.Iaccarino, la quale scrive anche dei casi di ingiustificabile e ridicolo boicottaggio della cultura russa, non solo Dostoevskij. Il portfolio centrale è di Marco Raccichini, che è entrato nei laboratori che studiano ed elaborano quello che potrebbe essere i cibo del futuro, economico e sostenibile, come i vermi, i bacherozzi, le cavallette, le mantidi, le larve, la farina di insetti. 

Il reportage successivo ci porta a Gela (Caltanissetta), in particolare nei vergognosi palazzoni ghetto del quartiere di Santa Lucia, che ricordano Scampia e Corviale (il testo è di Jerry Italia, le foto di Miriam Alé). Specializzato nei micro-Stati e nelle città fantasma, lo scrittore Graziano Graziani documenta l’attuale realtà di Varosha, abbandonata dai suoi abitanti dopo l’invasione turca del 1973 e uscita completamente distrutta dalla guerra. Il reportage “letterario” è della francesista Gabriella Bosco, che si è recata nella casa natìa della scrittrice Colette. Il secondo portfolio è del fotografo indonesiano Agoes Rudianto, il quale ci fa salire fino al cratere del monte Bromo, dove ogni anno si celebra la processione con i sacrifici al dio che si crede viva nel vulcano. Non mancano le recensioni dei libri, la poesia inedita e commentata di Valerio Magrelli e l’intervista per “un autore un libro” con Dario Voltolini. Il racconto è di Francesca Zupin, che ha recentemente esordito con un romanzo pubblicato da Bollati Boringhieri, la foto vintage celebra la vittoria dell’Italia ai mondiali di calcio dell’82. L’editoriale di Riccardo De Gennaro ricorda i trent’anni dalla morte dei giudici Falcone e Borsellino.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Numero 51”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.